Un’intera giornata tra “Dinosauri e… altre storie dal passato”: sabato 28 febbraio la Sapienza svela i tesori del suo patrimonio museale, proponendo ai visitatori un percorso che inizia la mattina alle 10.00, con l’apertura gratuita al pubblico di alcuni dei suoi musei, e approda nel pomeriggio alla mostra “Dinosauri in carne e ossa”, che proprio da questo fine settimana prolunga il suo orario di apertura in vista della primavera.

I Musei che aderiscono alla iniziativa ospitano importanti collezioni che riguardano la storia dell’uomo e dell’ambiente che ne ha visto lo sviluppo, spaziando da una ricchissima raccolta di minerali agli straordinari resti dei Neanderthal di Saccopastore, dai reperti dell’Età del Bronzo alla Roma antica passando per le testimonianze delle civiltà preromane, sino alla ricostruzione di una bottega alchemica. Un’offerta culturale ricca e alla portata del territorio che caratterizza i musei della Sapienza.

Nel pomeriggio il “testimone” passerà alla mostra “Dinosauri in Carne e Ossa – Scienza e Arte riportano alla vita i Dominatori di un Mondo perduto”, che si snoda tra il Museo di Paleontologia e il Giardino sperimentale di Botanica, chiusa al pubblico nella mattinata per poi essere visitabile con le consuete modalità di ingresso dalle ore 14.00. La suggestiva esposizione itinerante inaugura proprio sabato 28 febbraio 2015 il nuovo orario primaverile con il prolungamento dell’apertura pomeridiana, fino alle 18.00 (ultimo ingresso). Insomma, un viaggio nella storia lungo un giorno, attraverso ere, antiche forme di vita sulla Terra e civiltà del passato.

A conferma del saldo legame tra l’università e il territorio, in mattinata il sindaco Ignazio Marino e il presidente del II Municipio Domenico Gerace parteciperanno alla conferenza “Dinosauri e… altre storie dal passato” presso l’edificio di Geologia, per poi visitare la mostra e i musei Sapienza. Partecipano all’incontro il divulgatore scientifico Piero Angela e il paleontologo Simone Maganuco, uno dei curatori della mostra. Per la Sapienza saranno presenti il Rettore Eugenio Gaudio e il Direttore Generale Carlo Musto D’Amore, nonché il direttore del Polo Museale, il paleoantropologo Giorgio Manzi e il prorettore alla Politiche per il territorio, il geologo Gabriele Scarascia Mugnozza.

 

Programma aperture al pubblico di sabato 28 febbraio 2015

ore 10.00 – ore 14.00

apertura gratuita Musei di

Antichità Etrusche e Italiche

Antropologia “Giuseppe Sergi”

Arte Classica

Geologia (estensione apertura fino alle ore 18.00)

Mineralogia (estensione apertura fino alle ore 18.00)

Origini

Storia della Medicina

 

ore 14.00 – ore 18.00 (ultimo ingresso – la mostra chiude un’ora dopo)

mostra “Dinosauri in carne e ossa”

biglietto d’ingresso (include l’accesso al Museo di Paleontologia)

Intero: 10 €

Ridotto: 6 €  (3-12 anni, over 65, soci A.P.P.I., dipendenti e studenti Sapienza, accompagnatori di portatori di handicap)

Famiglia (2 adulti e due minori di 12 anni): 26 €

Omaggio: minori di 3 anni, portatori di handicap

 

Orari della mostra di questa settimana

Venerdì: 14.30-18.00*

Sabato: 14.00-18.00*

Domenica e festivi: 10:00-18.00*

 

*ultimo ingresso, la mostra chiude un’ora dopo

Feriali su prenotazione per scuole e gruppi

Disponibile parcheggio interno fino ad esaurimento posti

comments

Tags: dinosauri roma, mostra dinosauri roma, museo dinosauri roma

Lascia un Commento

*

Spam protection by WP Captcha-Free