Un’immagine della struttura che conserva le impronte del parco di Lark Quarry, Australia

Il parco di Lark Quarry nel Queensland era stato fino ad ora ritenuto l’unico luogo al mondo protagonista di una precipitosa fuga di dinosauri risalente a 95-98 milioni di anni fa, come testimoniano le impronte fossili che sono giunte fino ai giorni nostri. In realtà, studi più recenti e accurati sulle impronte sembrano far crollare questa ipotesi. In realtà non si tratta di una “fuga”, quindi di dinosauri che correvano, ma bensì di dinosauri che attraversavano un fiume.

E’ quanto è stato riportato sul Journal of Vertebrate Paleontologyche dall’Universita’ del Queensland. Il luogo in questione era dunque il letto di un fiume che i dinosauri attraversavano a guado, lasciando impronte sul fango soffice.

comments

Tags: australia, dinosauri, dinosauro, fuga, impronte, Lark Quarry

Lascia un Commento

*

Spam protection by WP Captcha-Free